Il vostro carrello

Il carrello è vuoto.

continua a fare acquisti

Il seguente documento descrive i termini di utilizzo del sito web Make ID. Prima di utilizzare uno qualsiasi dei servizi Make ID, è necessario leggere, comprendere e accettare questi termini.

1. Disposizioni generali
(1) Sia i consumatori finali che i clienti aziendali sono considerati clienti secondo i termini e le condizioni attuali.

(2) Questi termini e condizioni si applicano all'intero rapporto commerciale tra il cliente e www.make.id. Si applicano agli imprenditori per tutti i futuri rapporti commerciali, anche se non è espressamente concordato nuovamente; la versione al momento del contratto è applicabile e valida.

2. Prodotti
(1) I prodotti offerti sono "schede" di materiali grafici e stampati che sono in realtà un campione o una novità che non può essere utilizzata in pubblico. Non hanno uno stato ufficiale e non sono documenti ufficiali. Inoltre, non trasferiscono alcun diritto o privilegio al titolare. Le carte stesse non sono viste come una sorta di prova.

(2) Le carte non sono ufficiali, né sono intese come copie / contraffazioni o fatte per qualsiasi uso o esperimento di processi come nel caso di una carta ufficiale esistente esistente.

(3) L'abuso di questa carta è illegale, non importa se a seguito di una rappresentazione inesatta, frode, abuso in pubblico o altro. Se decidi di fare qualcosa di diverso dallo scopo originale di acquisizione di queste carte novità, devi sapere che potresti danneggiare la legislazione.

3. Doveri dei clienti
(1) MAKE.ID non è in alcun modo responsabile di perdite o danni (diretti, indiretti, incidentali, speciali, tipici, consequenziali) causati dall'uso di queste carte. In caso di dubbio, il cliente si risarcisce per tutti i danni e le responsabilità di terzi.

(2) La proprietà di queste carte novità può essere vietata o illegale in alcune regioni. È responsabilità del cliente verificare che il possesso di queste carte sia consentito nell'area desiderata prima di acquistare una carta con noi. Con l'acquisto delle nostre carte novità il cliente conferma che il possesso di questa carta è permesso nello stato, città o paese corrispondente.

(3) La divulgazione di informazioni false e fraudolente potrebbe essere illegale. In primo luogo, ciò che è inteso nel presente, è l'uso di carte MAKE.ID come prova di rilevamento dell'età o dello stato (anche con informazioni false) per scopi illegali.

4. Conclusione del contratto
(1) I prodotti e i servizi elencati all'interno di questo negozio online non costituiscono offerte vincolanti; è piuttosto un invito al cliente per l'invio di un'offerta vincolante a MAKE.ID mediante l'invio di un ordine.

(2) Inviando i dati dell'ordine alla fine del processo di ordinazione, il cliente invia un ordine vincolante per gli articoli all'interno del carrello virtuale. MAKE.ID confermerà immediatamente la ricezione dell'ordine. Questa conferma di ricezione non costituisce l'accettazione dell'ordine; tuttavia può essere collegato alla dichiarazione di accettazione.

(3) MAKE.ID ha il diritto di accettare l'offerta del contratto (l'ordine) del cliente entro sette giorni lavorativi dal ricevimento. L'accettazione può essere dichiarata tramite comunicazione esplicita o consegna della merce.

(4) MAKE.ID ha il diritto di limitare l'ordine a un importo familiare. Inoltre, eventuali modifiche, come il contenuto, la forma o il colore, nella misura ragionevole per il cliente, sono riservate.

(5) Il contratto finale è soggetto a una consegna non parziale o parziale, nel caso di una consegna errata o impropria da parte dei fornitori, ovvero, MAKE.ID non assume alcun rischio. La responsabilità per intenti e negligenza in conformità con § 9 di questi Termini e Condizioni rimarrà inalterata. In caso di indisponibilità o di disponibilità parziale dei servizi, MAKE.ID informerà immediatamente il cliente; in caso di recesso da parte del cliente, un pagamento già effettuato verrà rimborsato immediatamente, se il servizio non è ancora stato avviato.

5. Ritiro
(1) In generale, i consumatori hanno diritto ad avere il diritto di recesso per gli articoli acquistati. Nel presente caso, tuttavia, in conformità con § 312 d par. 4 BGB (codice civile tedesco) non si applica il diritto di recesso, poiché in base al contratto si tratta della consegna di beni che sono prodotti secondo le specifiche dei clienti e sono chiaramente adattati alle esigenze personali.

6. Prezzi e spedizione
(1) Tutti i prezzi indicati nel negozio online sono prezzi totali. Includono già tutte le componenti di prezzo, in particolare l'imposta sulle vendite.

(2) Salvo patto contrario, i prezzi non comprendono imballaggio, trasporto, affrancatura o assicurazione. Pertanto, per la spedizione dei prodotti ordinati possono incorrere in costi di spedizione aggiuntivi; i clienti saranno avvisati in modo esplicito dell'importo.

7. Politica di spedizione
(1) A meno che non sia stata espressamente accettata un'eccezione, le merci verranno consegnate solo dopo un pagamento anticipato, ovvero la consegna avverrà solo dopo che il pagamento è stato effettuato.

(2) Le consegne parziali sono consentite se ragionevoli per il cliente.

(3) Per le aziende potrebbe esserci il rischio di perdita accidentale o deterioramento accidentale delle merci vendute attraverso il trasferimento a se stesso o a una persona che è autorizzata a riceverlo, nell'acquisto di vendita per corrispondenza il rischio potrebbe essere con la consegna di la merce a una persona di trasporto appropriata. Per i consumatori, il rischio di perdita accidentale e deterioramento accidentale del venduto è sempre con la consegna della merce al consumatore, indipendentemente dal fatto che il cliente sia inadempiente.

8. Pagamento
(1) In caso di pagamento tramite bonifico bancario o pagamento in contanti, è necessario inviare il nome completo e lo scopo / numero d'ordine al conto bancario notificato.

(2) Il cliente ha il diritto di compensare solo se le sue contropretese sono state legalmente stabilite o accettate da MAKE.ID. Il cliente può eseguire i suoi diritti di ritenzione solo se la domanda riconvenzionale è basata sullo stesso contratto.

9. Riserva di proprietà
(1) Per i consumatori, MAKE.ID mantiene la proprietà dei beni venduti (beni condizionali) fino al completo pagamento del prezzo di acquisto. Per le aziende, MAKE.ID insiste sul pagamento completo di tutte le richieste derivanti dal rapporto commerciale in corso.

(2) Il cliente è obbligato a maneggiare con cura le merci durante la conservazione del titolo.

(3) Durante la riserva di proprietà il cliente è obbligato a consentire a terzi l'accesso dei beni al venditore - ad esempio in caso di sequestro - e di informare il venditore di qualsiasi danno o distruzione dei beni e di fornire tutte le informazioni e documenti che sono necessari per proteggere i diritti del proprietario. I funzionari di controllo o le terze parti devono essere informati della proprietà straniera. Il cliente deve informare su un cambio di proprietà delle merci e un cambio di residenza.

(4) In caso di violazione del contratto da parte del cliente - in particolare in caso di inadempienza nei pagamenti o in caso di violazione di un obbligo di cui al paragrafo (2) e (3) di questa disposizione - MAKE.ID ha il diritto di annullare il contratto e reclamare il merce.

10. Garanzia e garanzia
(1) La semplice presentazione di ciascun prodotto sul sito Web è da considerarsi come una pura descrizione del servizio e in alcun modo come garanzia per la qualità dei prodotti. Le dichiarazioni di garanzia di terzi, come le garanzie dei produttori, rimangono inalterate.

(2) In conformità con le disposizioni di legge, il cliente può richiedere il successivo adempimento se la merce consegnata è difettosa. Il cliente ha la possibilità di eseguire l'adempimento successivo mediante riparazione o sostituzione. Tuttavia, MAKE.ID rimane autorizzata a rifiutare il tipo di adempimento se si tratta di costi sproporzionati mentre l'altro tipo di rimedio non presenta svantaggi significativi per il cliente.

(3) Al cliente non è consentito eliminare direttamente una carenza presente o farla rimuovere da una terza parte (auto-prestazione); eventuali spese sostenute non saranno rimborsate.

(4) In caso di mancata esecuzione della prestazione successiva, il cliente può, a sua discrezione secondo le disposizioni di legge, ridurre la remunerazione (riduzione), annullare il contratto (recesso), richiedere un risarcimento o ottenere il rimborso delle spese sostenute. Se il cliente richiede un rimborso delle spese futili, si applicano le limitazioni di responsabilità della sezione 9 di questi Termini e condizioni.

(5) Il termine di prescrizione per i diritti del cliente a causa di difetti dei beni acquistati ammonta a due anni dalla consegna delle merci per i consumatori e per le imprese ad un anno dalla data di consegna. La limitazione della facilitazione correlata a queste scadenze non si applica a meno che MAKE.ID non sia responsabile ai sensi della sezione 9 di questi Termini o fa riferimento al diritto reale di una terza parte, a causa della quale può essere richiesta la consegna dell'articolo di consegna.

11. Responsabilità
(1) A causa di requisiti legali MAKE.ID è pienamente responsabile per i danni derivanti da lesioni alla vita, agli arti o alla salute basati su una violazione intenzionale o colposa dei doveri da parte sua, dei suoi rappresentanti legali o dei suoi assistenti e altri danni, in base a un intenzionale o gravemente negligente violazione del dovere e intento fraudolento da parte sua, i suoi rappresentanti legali o agenti. Inoltre, MAKE.ID è pienamente responsabile per i danni coperti dalla responsabilità in base a disposizioni legali vincolanti, come la legge sulla responsabilità del prodotto in Germania.

(2) MAKE.ID è responsabile per danni causati da semplice negligenza, nella misura in cui la negligenza riguardi la violazione degli obblighi contrattuali, laddove l'adempimento degli scopi del contratto rivesta un'importanza particolare (obblighi cardinali); mentre la responsabilità è limitata al danno medio prevedibile, tipico e diretto.

(3) In caso di violazioni lievemente negligenti di obblighi contrattuali minori, MAKE.ID non è responsabile nei confronti delle imprese; nei confronti dei consumatori, la responsabilità in questi casi è limitata al danno medio prevedibile, tipico e diretto.

(4) È esclusa qualsiasi altra responsabilità - indipendentemente dalla natura giuridica della rivendicazione asserita.

12. Disposizioni finali
(1) Si applica la legge della Repubblica federale di Germania. Per i consumatori che non stipulano il contratto per scopi professionali o commerciali, questa scelta di legge è valida solo nella misura in cui la protezione accordata non è revocata dalle disposizioni imperative della legge del paese in cui il consumatore ha la residenza abituale.

(2) Non si applicano le disposizioni della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti per la vendita internazionale di merci (CISG).

(3) Se qualsiasi clausola del contratto con il cliente, compresi i presenti termini e condizioni, è totalmente o parzialmente non valida o se gli accordi contengono un vuoto, ciò non pregiudica la validità delle restanti disposizioni. In tali casi le parti si impegnano a sostituire la fornitura totalmente o parzialmente inefficace con una disposizione efficace, il cui successo economico si avvicina di più alla disposizione inefficace.

(4) Il foro competente per tutte le controversie derivanti da questo contratto è Amburgo.



I presenti Termini di servizio sono validi a partire da agosto 01, 2016.